Il testo del fuori onda Toti-Gelmini su Berlusconi

G: Come sta il cavaliere, sta bene?
T: (…)
G: Meglio così, è parcheggiato.
T: Gli fa male dietro il ginocchio, non cammina.
G: Ah sì?
T: E’ con le stampelle, ma siccome non ha tanta forza…
G: Non si tira su
T: Il resto no, sta uguale. Sta…non sa cosa fare con Renzi
G: Non ho capito.
T: Non sa cosa fare con Renzi
G: E lo so.
T: Perché ha capito che ‘sto abbraccio mortale ci sta distruggendo ma non sa come sganciarsi… è angosciato dal 10…
G: E certo.
T: Una de “La Stampa” di Torino mi ha detto che non gli dàno un cazzo neanche gli assistenti (affidamenti? ndt) sociali, gli dicono vada a casa, stia lì e non rompa i coglioni.
G: Sì è un consiglio perfetto.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.