Il segnalibro del “Vernacoliere” riservato agli abbonati

Vo’ tronfio e orgogliosamente sussiegoso perché or non è molto mi è giunto il numero decembrino del "Vernacoliere" che include un pregevole segnalibro che qui vi mostro, riprodotto nel suo splendore.

Se la scritta del fumetto non si legge sappiate che Ella rècita: "O il sacco o la vita, ciccione maledetto!"

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.