Il Papa Benedetto XVI scivola, cade e si frattura un polso. Operato, ora sta bene.

Siamo a comunicarvi la ferale notizia che nella giornata odierna, Sua Eccellente e Somma Papità, Giovanni Razzo 16 è scivolato sul pontificio pavimento dell’apostolica residenza in Val d’Aüsta e, cüsta quel che cüsta, si è papabilmente fratturato il sacro polso, rivestito dall’aurea veste talare.

E’ andata bene che non si sia fatto male al virginal piedino, altrimenti Sua Venerandezza lo Stato della Città del Vaticano ci avrebbe rimesso una scarpetta di Prada.

Per l’aggiustamento dell’antirelativistica reliquia, il Successore di Pietro dovrà portare, ahinoi, come tutti i mortali di questa terra, una ingessatura che gli rovinerà il candido e regal gesto benedicente per qualche giorno (o mesetto).
69 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.