Il DDL “Ammazza Blog” in dirittura di arrivo alla Camera

“Per i siti informatici, ivi compresi i giornali quotidiani e periodici diffusi per via telematica, le dichiarazioni o le rettifiche sono pubblicate, entro quarantotto ore dalla richiesta, con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono”.

Questa norma sarà approvata martedì prossimo assieme alle nuove norme in tema di intercettazioni.
Non ho mai avuto problemi a pubblicare richieste di rettifica da parte di chicchessia. Ma non ne sono mai arrivate.
Un’arma censoria di questo genere non è mai stata vista né concepita in Italia.

Chiuderò il blog alcune ore prima dell’entrata in vigore della normativa.

124 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.