Ho vinto un milione alle quattro di notte

Maledetti loro. Ora ti rompono i coglioni anche alle quattro di notte con gli SMS (che tanto ormai non li usa più nessuno, tutti a uozzappàre) che ti dicono che hai vinto un milione, che gli è andata bene a loro che io la suoneria dei semmèssi la tengo regolarmente spenta, ma ti può venire anche un infarto, così, in piena notte, a sentire squillare il telefono che uno pensa chi può essere a quell’ora (cospettone!). E’ spamming estremo, hard-spam, roba che avrebbe mandato in sollucchero il Marchese De Sade. Uno si sveglia di soprassalto e si vede recapitare un coso che gli dice che deve mandare i suoi dati a una casella di posta elettronica (su Gmail, poi, ma chi è che crede a queste stronzate??) per avere un milione di euro. E poi, magari, qualcuno mezzo rincoglionito dal sonno glieli manda pure: un milione di calci in culo.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site
Don`t copy text!