Hanno arrestato un ragazzo

Hanno arrestato un ragazzo di 19 anni, Giampietro Simonetto.
E’ accusato di essere un presunto brigatista (in Italia la presunzione è ancora di innocenza, fino a sentenza definitiva passata in giudicato) e di custodire delle armi.
E’ solo un ragazzo, uno studente. Uno che fa lavori saltuari, insomma, il prodotto finito della Legge Biagi, l’ultima ruota di un carro più grande di lui.
Lo hanno arrestato a Cittadella. Perché il precariato è arrivato anche nel ricco Nord Est. Ricco soprattutto di un’ignoranza e di una precarietà rivestiti di trucchi e lustrini dentro e fuori le mura del centro fortificato.
A Cittadella ho lavorato e vissuto per quattro anni.
E faceva solo parte, a detta dei giornali, di un collettivo che si chiamava Fuser e che negli ultimi anni non aveva mai dato fastidio a nessuno.
E’ così triste…
3 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.