Gli SMS di Sara Tommasi a Silvio Berlusconi e altre dichiarazioni degne di nota

«Io in realtà sono troppo buona, troppo gentile, e anche per gentilezza allargo le gambe come niente, basta che uno mi è simpatico» ("Un giorno da Pecora", Rai, Radio Due)

«Ho saputo che esistono droghe che si assumono con il contatto della pelle. Quando vengo toccata da qualcuno ho la sensazione che questa sostanza mi entri in circolo. Sento un forte formicolio e mi sento disinibita: farei sesso con il primo che mi capita.» (Novella 2000)

«Mai sopravvalutarsi. Non bisogna inseguire sogni che non esistono e soprattutto rendersi conto delle proprie capacità e dei propri limiti. Il rischio di tornare al punto di partenza è sempre in agguato» (Riportato dal ‘Corriere della Sera’)

«Io manager? Di me stessa: il prodotto sono io, da vendere nello show business» (Idem)

«A me sembra che ti sei fatta togliere le mutande da tutta Italia e basta» (Commento di sua madre alla pubblicazione del calendario su Max)

‘Silvio vergognati! Mi hai fatto ammalare, paga i conti dello psicologo’ (SMS a Silvio Berlusconi)

"Amore, ti ho mandato un pensiero da Licia. Spero tu kapisca questa volta" (SMS a Silvio Berlusconi)

 «Amore perdonami, ho visto solo ora la tua chiamata. Ultimamente ho problemi con la linea telefonica. Se posso fare qualcosaaa. Un bacio grande.» (SMS a Silvio Berlusconi)

«Mi sei mancato tanto, spero che tu mi possa richiamare presto. Ti amo ancora, sai, Lady X» (SMS a Silvio Berlusconi)

«Ma perché non mi metti dietro solo il Mora invece che le lesbiche?» (SMS a Silvio Berlusconi)

«Spero che il governo americano cominci a dare lustro a quello ignobile nostrano con i dieci requisiti di Harvard! la politica è una cosa seria, non una barzelletta come l’hai intesa tu» (SMS a Silvio Belusconi)

 «Riprendi subito Ron nella tua squadra di merda o ti faccio escludere da Obama dai grandi del mondo e dalla politica internazionale, l’Italia è incapace di ascoltare i segnali del mondo» (SMS a Silvio Berlusconi)

«Spero ke krepi kon le tue troie» (SMS a Silvio Berlusconi)

«Se io mi devo curare, tu piantala con cocaina, cani e mignotte!! E i festini sexy non me ne sbatte un cazzo stronzo» (SMS a Paolo Berlusconi)

68 Views

Commenti

commenti

Un pensiero riguardo “Gli SMS di Sara Tommasi a Silvio Berlusconi e altre dichiarazioni degne di nota

  1. orenbuch

    @sara tommasi:io adoro,sogno di essere con SILVIO,ho bisogno di sentire amore mio SILVIO,sono innamoratta de lui,forse tu non,ma mi e terribile ce uomo,suo viso affetuoso,pancia,io l’adoro,ho bisogno d’abbracciare lui,aiutarmi,grazie,I LOVE SILVIO,SOPHIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.