Giuseppe Morabito, insegnante, è morto da solo

Reading Time: < 1 minute

Giuseppe Morabito era un insegnante di 61 anni. Il 3 marzo scorso aveva ricevuto la dovuta somministrazione di vaccino Astrazeneca riservata agli operatori della scuola. I suoi colleghi, non ricevendo più sue notizie, lo hanno cercato a casa, dove lo hanno trovato deceduto.

E’ successo a Bologna, dove la Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo acquisendo la documentazione sanitaria.