Gianni Nazzaro – Quanto è bella lei – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Dico alla mi’ moglie: "Quale potrebbe essere un pezzo da segmnalare per ‘Le più belle canzoni della nostra vita?"

Dice lei: "Gianni Nazzaro!"

Quando mia moglie ha ragione ha ragione, non c’è nulla da fare. Ditemi voi chi cazzo se lo ricordava Gianni Nazzaro. Per carità, bravuccio, vocina modulata, ciuffo da bello di balera, fidanzato ideale per le mamme italiane e sciupafemmine adeguato per le figlie. Vizi privati e pubbliche virtù dell’Italia canterina del 1974, quando si classifica al primo posto del "Disco per l’estate" con "Quanto è bella lei", canzone-ruffianata del neo-mammismo rampante.

Il giovine protagonista della melodia, prega la madre di perdonare il suo gesto inconsulto di andarsene da casa per ossequiare come si deve, complici i pruriti tardo-adolescenziali (adolescenziali? Avrà 40 anni!!), le esigenze della sua druda che somiglierà negli occhi alla madre, questo sì, ma vuoi mettere te con lei, mamma, ma levati di ‘ulo, vai…

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site
Don`t copy text!