Garante della Privacy: “3” mi deve rimborsare 200 euro per SMS indesiderati

"3" sarà anche un numero magico, ma in quanto a rispetto della privacy dei clienti lascia molto a desiderare.

Mi devono 200 euro, perché anche se è vero che è stato conferito l’assenso per il trattamento dei dati personali a fini di invio di SMS pubblicitari (promozione di servizi, tariffe etc…) è vero che si può recedere da questo assenso, e se loro non rispondono si può fare il ricorso al Garante della Privacy.

Che ha stabilito, appunto, tra le altre cose, che mi devono versare 200 euro.



Che, voglio dire, dopo che mi hanno cambiato unilateralmente le condizioni del contratto di abbonamento, male non sta loro davvero, no, decisamente no…

Il dispositivo integrale è scaricabile sotto forma di file .PDF

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site