Eidos e il presepe vivente

Titolo: “La forza della speranza”. Vi si nota il presepe vivente, con la Madonna vestita di rosso, con le unghie laccate e ammiccamenti vaghi, ma molto vaghi.
Un’iconografia fine e di buon gusto.
2 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.