E’ in linea Open Parlamento

Oggi (o ieri) è stato aperto il sito Open Parlamento, che ha un suo specifico dominio indipendente (www.openparlamento.it) ma che viene reindirizzato su un dominio di terzo livello di openpolis.it (http://parlamento.openpolis.it).

Cosa sia il sito, che offre anche delle informazioni sfiziose sui nostri parlamentari, come, ad esempio, il numero delle presenze in aula, stilando classifiche e graduatorie varie, e rivelandoci perfino chi è che vota in modo dissenziente dal proprio gruppo (per la cronaca, il meno ligio alle direttive del proprio gruppo parlamentare è Furio Colombo -PD-), non l’ho ancora capito.

E’ certamente retto da una associazione che si dichiara "indipendente, apartitica, aconfessionale e senza scopo di lucro" (praticamente tutto il contrario del nostro parlamento), ma non è dato sapere come si siano costituiti (sono una OnLus??)

Chiedono, ovviamente, delle donazioni, e la cosa non mi piace.

Non perché le chiedano (di qualcosa devono pur campare), ma per i soliti giochini alla LiberLiber che riguardano un po’ tutto l’associazionismo, si crea una associazione, poi ci si possono mettere dei soldini, tanto si detraggono dalle tasse, neglio se si è titolari di qualche piccola impresa.

Come dire, non ci ho capito molto, mi fido ancora di meno, ma qualcosa di buono si può salvare.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site
Don`t copy text!