E’ in arrivo la maiala!

Dopo l’influenza aviaria ci mancava solo la febbre maiala.

Lo sappiamo benissimo che si tratta dell’ennesima bufala, dell’ennesima corsa della case farmaceutiche per la produzione di vaccini e farmaci antivirali, comunque, considerato che 5 anni fa il famoso e famigerato H5N1 non fece il famoso "salto" di specie, ecco qui un virus nuovo di trinca, creato ad hoc per far passare il livello di allarme da 3 a 4 su una scala di 6.

Creato ad hoc per trasmettersi da uomo a uomo, ma con una alta possibilità di guarigione.

Creato ad hoc per far dire all’OMS che la pandemia è inevitabile, ma, non appena ci sono delle flessioni significative delle infezioni e dei contagi.

Intendiamoci, è un virus che esiste davvero, non è una bufala. La bufala è l’allarmismo, è la notizia della fiala che si rompe in Svizzera sul treno che trasportava i campioni. Ma tranquilli, non si trattava della variante pericolosa per l’uomo (allora che cazzo la trasportavano a fare, per sport??).

Il terrore viene soprattutto dall’informazione, perché se la febbre è davvero suina come mai non ci dicono quanti animali sono stati contagiati? Almeno ai tempi dell’aviaria c’era qualche cigno che ci stendeva le penne, qualche anatra che moriva mentre arrivava in Europa.

Nel nostro continente maiali sanissimi, le troie godono di ottima salute.

L’informazione ha fatto in modo che una delle capitali più popolate, povere e inquinate del mondo si è barricata in casa e che la gente, se va in giro, lo fa con le mascherine.

L’industria dei virus e dei farmaci è, principalmente, l’industria della paura.

E’ inevitabile che la maiala arrivi in Italia, dicono. Ma il Governo dice che siamo pronti. Per forza, se c’è qualche maiala in giro il Governo è sempre pronto!

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site