…e domani torno a Livorno

Allora torno a Livorno, che ce n’è bisogno davvero.

Credo che il blog non si interromperà, perché ho deciso di portare il portatile e non si dovrebbe viaggiare per tautologie (il "portatile" si "porta", se no che "portatile" è?), dunque troverò il modo di aggiornare anche da lì, sempre ammesso che la chiavetta e la connessione 3, fornita a prezzi di vero strozzinagg… favore.

A Livorno ci sono:

– il mare dalla parte giusta
– la schiacciata della Walma
– il ponce del Civili
– il Tirreno con i suoi titoli catastrofistici
– il Vernacoliere con i suoi titoli ottimistici
– il cacciucco della mi’ mamma
– la torta di Gàgari
– la spiaggia bianca
– la gente che va sulla suddetta spiaggia bianca e ci scrive "Pisa Merda!"
– le ciabatte del Guargua.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site