E’ bello sputtanare Beppe Grillo (ogni tanto)

Nel accaldarsi della stagione estiva, ogni tanto, è bello anche fare le pulci a Beppe Grillo.
Nel blog del comico genovese (www.beppegrillo.it) è apparso di recente un file .pdf che raccoglie testi, risposte e dati su un giro di mail che Beppe ha spedito a tutti i nostri parlamentari per ricevere il loro pare in merito alla sua proposta di legge di iniziativa popolare denominata “Parlamento Pulito”.
Il tutto è ben fatto e, soprattutto, molto esauriente. Fin troppo.
Il file, infatti, visto con il lettore di .pdf di Linux Ubuntu (versione 7.04) rivela di essere stato realizzato con Microsoft Word, software certamente proprietario e a pagamento della ben nota suite MS Office.
Eccone lo screenshot (si tratta della parte in alto a destra della prima pagina del documento):

 

Come vedete, la barra di color marrone in alto rivela l’evidenza del “misfatto”.
Non è grave, per carità. Se uno MS Office se l’è comprato ha il diritto a usarlo.
Ma, forse, per Beppe Grillo l’uso del prodotto della Microsoft potrebbe avere due ripercussioni: la prima è che nei suoi spettacoli si sente parlare sempre più di “Open Source” e di tutto ciò che vi è correlato. La seconda è che Office di Microsoft ha un costo, mentre OpenOffice (che, pure, realizza benissimo file di tipo .pdf, grafici, istogrammi e quant’altro) è gratuito.
E questo per un genovese è roba da suicidio.
Non me ne voglia Beppe. E’ bello bacchettarlo su queste piccole cose.
Speriamo che il suo “Vaffanculo Day” possa avere delle risonanze anche a favore del mondo Open Source, ce n’é tanto bisogno.

Ah, se volete scaricare il file di Beppe dalla sua posizione originale potete trovarlo qui.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site