Di presso all’ottimo Pandozzi Rutelio

Dèccomi di nuovo col mio compagno di banco, il buon Pandozzi Rutelio, in una delle nostre pose più riuscite, scattata nel mentre il maestro spiegava il Teorema di Epigòstrane alla lavagna e il Panicchi gli facea cianchetta per ispregio.
39 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.