David Mills condannato a quattro anni e mezzo di reclusione

La notizia del giorno non sono le dimissioni di Veltroni, e neanche il Festival di Sanremo aperto da Mina.

E’ chiaro che Veltroni, dimettendosi, ha fatto l’ultimo favore a Berlusconi sviando l’attenzione dalla sentenza del Processo Mills.

David Mills è stato condannato a quattro anni e mezzo per una corruzione da qualcosa come 600.000 dollari, in concorso con Berlusconi, che, naturalmente, se l’è cavata grazie al Lodo Alfano.

Nella sentenza è previsto anche il risarcimento di 250.000 euro a favore della Presidenza del Consiglio.

Cioè, il Presidente del Consiglio, co-imputato nel processo a carico di David Mills, la cui posizione è stata stralciata per intervenuta “lex ad personam”, riceverà a nome del suo Ufficio, un risarcimento di 250.000 euro.

Intanto potete ascoltare dal lettore di MP3 la sentenza dalla viva voce del Presidente Nicoletta Gandus (da: www.radioradicale.it – licenza Creative Commons: Attribuzione 2.5)

11 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.