Categoria: Zeusnews

Valerio Di Stefano – Rassegne stampa in rete: quella libertà mai esistita

Reading Time: 4 minutes Sembrano rientrati in buona parte i timori che hanno accompagnato il dibattito in rete di queste ultime settimane sull’inserimento, nel testo della legge finanziaria da presentare all’esame dei due rami del parlamento, di una modifica dell’articolo 65 della legge sul diritto d’autore, che disciplina la citazione e la riproducibilità di

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – E-book a pagamento, ma con i soldi pubblici

Reading Time: 3 minutes Si riapre il dibattito del libero accesso alla conoscenza pagata con i soldi dei cittadini. [ZEUS News – www.zeusnews.it – 04-04-2006] L’e-book è ancora una volta al centro delle polemiche. Nella sezione "Scienza e tecnologia" di "Repubblica on line", un articolo di Alessandro Longo riferisce dell’ennesimo faraonico progetto per la

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – Quando il pregiudizio di massa diventa Wikipedia

Reading Time: 2 minutes John Seigenthaler Sr. ha 78 anni e sembra che goda di ottima salute. E’ stato l’ex direttore del Tennessean a Nashville. Questi dati biografici così scarni potrebbero non rivestire un qualsivoglia interesse per nessuno. A parte il fatto che può far piacere che un simpatico vecchietto americano sia arrivato a

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – Google nei guai per il pay-per-click

Reading Time: < 1 minute Il Pay per Click di Google è sotto gli occhi dei riflettori dell’opinone pubblica e sotto quelli, più discreti, della giustizia statunitense. Per anni Google è stato leader incontrastato della pubblicità su Internet attraverso il suo programa AdWord e il suo doppio speculare, AdSense, destinato ai Webmaster che ricevono una

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – Terroristi e privati cittadini: tutti schedati anche per colpa delle major

Reading Time: 2 minutes Il consiglio dei ministri della giustizia dell’Unione Europea, svoltosi a Bruxelles venerdì 2 dicembre scorso, è giunto alla decisione che i Paesi membri dell’Unione dovranno conservare i dati relativi a telefonate e traffico internet per un periodo non inferiore a sei mesi e non superiore a due anni. La decisione

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – La SIAE rimborsa gli autori fotocopiati. E gli altri?

Reading Time: < 1 minute E’ in corso da parte della SIAE il rimborso dei mancati diritti d’autore nei confronti di tutti gli autori e gli editori di cui sono state fotocopiate le opere nelle copisterie o nelle biblioteche pubbliche, private e degli atenei. Lodevole iniziativa, ma è estremamente prevedibile che l’azione, più che a

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – SMS elettorali: come sono andate le cose

Reading Time: 4 minutes L’invio di milioni di SMS agli utenti dei principali gestori di telefonia mobile su disposizione del Ministero dell’Interno e della Presidenza del Consiglio dei Ministri fa ancora discutere.   Sono in molti gli utenti che, vedendosi giungere -in un orario decisamente poco "ortodosso" per questo tipo di comunicazione- il comunicato

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – Il parlar spedito e quello ricevuto

Reading Time: 3 minutes La questione della lingua in rete è estremamente dibattuta. Accade spesso di imbattersi, non senza una certa insofferenza, nella sempiterna domanda: "Le nuove tecnologie stanno distruggendo l’uso corretto della lingua italiana?"   E’ un quesito a cui si tenta di dare una risposta ora in termini pseudo-accademici, ora in contesti

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – Rimborso SIAE ma solo per le imprese

Reading Time: 3 minutes Nella giungla delle normative e dei cavilli della legge sul diritto d’autore, sta per entrare una ulteriore e intricata problematica, destinata certamente a creare una discussione serrata tra addetti ai lavori e opinione pubblica.   Secondo quanto riferiscono vari organi di informazione (tra i più sensibili al problema segnalo l’emittente

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – Cambio gestiore, e allora?

Reading Time: 3 minutes La "number portability" finalmente è un diritto e una possibilità per tutti gli utenti di telefonia mobile. Da qualche tempo, come tutti sanno, è possibile cambiare gestore mantenendo inalterati prefisso e numero di telefono, a un prezzo solitamente modico, approfittando delle continue offerte speciali di cui i quattro principali gestori

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – Quella e-mail dal ministero

Reading Time: 4 minutes Il Ministero dell’Istruzione (ex "Pubblica Istruzione") ha recentemente introdotto per tutti i docenti assunti in ruolo e i Dirigenti Scolastici (ex "Presidi") la possibilità di ottenere un indirizzo di posta elettronica (del tipo nome.cognome@istruzione.it) sui suoi server.   Non ci sono dubbi che l’iniziativa tende a colmare quel gap che

Continua a leggere
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Non si copia dal blog, maramaldi!