Massimo D’Alema: “La Lega c’entra moltissimo con la sinistra”

«La Lega c’entra moltissimo con la sinistra, non è una bestemmia. Tra la Lega e la sinistra c’è forte contiguità sociale. Il maggior partito operaio del Nord è la Lega, piaccia o non piaccia. È una nostra costola, è stato il sintomo più evidente e robusto della crisi del nostro sistema politico e si esprime attraverso un anti-statalismo democratico e anche antifascista che non ha nulla a vedere con un blocco organico di destra»

Massimo D’Alema, 30 novembre 1995, intervista al quotidiano “Il Manifesto”

2 Views