Categoria: Cazzi

Il significato primordiale e profondo del Tamarindo

 86 total views,  7 views today

Reading Time: < 1 minute  86 total views,  7 views today C’è un vecchio detto orientale che dice così: “Chi pianta tamarindi, non raccoglie tamarindi” Questo perchè il Tamarindo impiega almeno 90 anni per dare i suoi primi frutti. Una volta un giovane ragazzo incontrò un vecchio e saggio coltivatore di tamarindi e gli chiese “Nonno, perchè pianti

Continua a leggere

Non è successo niente!

 71 total views,  3 views today

Reading Time: < 1 minute  71 total views,  3 views today Ma sì, ma sì, è tutto finito. Andate pure in giro senza nessuna mascherina, possibilmente in gruppi numerosi, non rispettate le distanze di sicurezza, tossite, starnutitevi addosso, andate al bar a fare comunella, a imbriacarvi di birra ed aperitivi, a sorridere, a farvi i selfie del

Continua a leggere

NON mandate le PEC (ché se no pigliate la scossa!!)

 21 total views,  1 views today

Reading Time: 2 minutes  21 total views,  1 views today – Pronto, servizio clienti della Società Schizofonica Italiana, sono Luana la bebysitter in che cosa posso esserle utile? – Buongiorno Luana, sono un vostro disaffezionato cliente. Non sono soddisfatto del vostro servizio e ho deciso di disdire la fornitura in atto entro il 14° giorno come

Continua a leggere

E’ morto John Renbourn

 75 total views

Reading Time: < 1 minute  75 total views John Renbourn è stato uno dei componenti (assieme a Bert Jansch, Terry Cox, Jacqui McShee e Danny Thompson del gruppo inglese dei Pentangle, tra i più innovativi e completi della storia della musica. Dopo la morte di Bert, che aveva spezzato il Pentacolo, se n’è andato anche John,

Continua a leggere

Ma la depressione non uccide 150 persone!

 47 total views,  1 views today

Reading Time: < 1 minute  47 total views,  1 views today Se non avessi certezza della fondamentale cretineria e della sempiterna stupidità del genere umano, potrei dire anch’io, assieme a un coro quasi unanime di persone, che 150 persone sono schiantate contro una montagna della Provenza perché il copilota dell’aereo su cui viaggiavano, guarda caso, era depresso.

Continua a leggere
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Non si copia dal blog, maramaldi!
I miei audiolibri su Audible