Cani mordaci

Devo la vita alla provvidentiale Panciàtici Marusca che m’invia questa delizïosa istantanea che immortala il momento in cui la venerata Lina Caciòli vedova Burgalassi si fe’ sbranare da’ cani mordaci e ringhiosi.
193 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.