Berlusconi: “Siete precarie? Sposate mio figlio!”

Reading Time: < 1 minute

 9 total views,  1 views today

Ieri sera a “TG2 punto di vista” una studentessa 19enne ha chiesto a Berlusconi cosa possa fare una persona con un lavoro precario a formarsi una famiglia.A parte il fatto che certe studentesse potrebbero anche evitare di partecipare a simili programmi televisivi, soprattutto quando vanno a fare delle domande a Berlusconi, dal quale non posso aspettarsi risposte che non siano in un cero qual modo preconfezionate.

Comunque la risposta di Berlusconi è stata:

“Io, da padre le consiglio di cercare di sposare il figlio di Berlusconi o qualcun altro del genere; e credo che, con il suo sorriso, se lo può certamente permettere.”

E se lo dice uno che con quel sorriso si può permettere di vincere le elezioni e sfasciare l’Italia, c’è proprio da crederci.