Autore: valerio

Due marò

Reading Time: < 1 minute Pare si sia conclusa la vicenda giudiziaria sul versante indiano relativa al caso dei due marò che, 9 anni fa, spararono su un’imbarcazione di pescatori, in India, uccidendo due persone, scambiate per pirati che tentavano di assaltare la nave Enrica Lexie, dove Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i due militari

Continua a leggere

Il Garante della Privacy ha disposto il blocco dell’app PA-IO

Reading Time: 13 minutes Il Garante della privacy ha ordinato in via d’urgenza alla società PagoPA di bloccare provvisoriamente alcuni trattamenti di dati effettuati mediante la predetta app che prevedono l’interazione con i servizi di Google e Mixpanel, e che comportano quindi un trasferimento verso Paesi terzi (es. Usa, India, Australia) di dati particolarmente

Continua a leggere

Paolo Attivissimo e l’accento sul nome italiano del Monopoli

Reading Time: 2 minutes Sempre per la serie “Chi debunka i debunker?”, eccovi un preziosissimo intervento di Paolo Attivissimo sul suo account Twitter. Si chiede, il Nostro, perché si dica /Monòpoli/ in italiano e /Monopòly/ in inglese. Ovvero perché l’italiano si sia permesso il lusso e l’ardire di spostare l’accento tonico della parola, facendola

Continua a leggere

Cosa c’entrano David Puente e Roberto Burioni con il caso di Camilla Canepa? Poco, anzi, pochissimo. Pur tuttavia…

Reading Time: 3 minutes Il caso della morte di Camilla Canepa, la 18enne deceduta a Genova per una trombosi, successivamente all’inoculazione della prima dose del vaccino Astrazeneca, è stata, a livello informativo e di reazione dell’opinione pubblica, la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. In realtà i casi di morte quanto meno

Continua a leggere

La scuola è finita

Reading Time: < 1 minute “Sonò il ‘Finis’. Il nostro buon professore claudicante e dispeptico ristette davanti a tutto quel frullare di cartelle, libri, quaderni, righe, squadre, compassi, goniometri, matite, làpissi, palle, stalle, pialle del 12, Di Stefano ora basta, che volavan su per aria. Il Baluganti, quello col piedino storpio, fece per uscir d’iscuola

Continua a leggere

Perché non (ri)pubblichiamo i file musicali di Liber Liber

Reading Time: < 1 minute Un gentile utente mi chiede come mai, tra i files redistribuiti da classicistranieri.com e musicaclassicaonline.com, ci siano pochi (anzi, pochissimi) dei file musicali pubblicati da Liber Liber. La risposta è molto semplice: perché, nonostante vengano distribuiti erroneamente sotto licenza Creative Commons, noi NON possiamo metterli in linea. La legge sul

Continua a leggere

Le dichiarazioni di Donatella Banci Buonamici sono il sale della democrazia

Reading Time: 2 minutes Abbiamo sempre più bisogno di donne e di magistrati come Donatella Banci Buonamici, il Giudice per le Indagini Preliminari di Verbania che ha scarcerato i tre indagati per la strage della funivia del Mottarone. Questa donna, difendendo con coraggio il suo operato di donna e servitrice dello Stato, ha dichiarato,

Continua a leggere

Luc Montagnier – David Puente 2-0

Reading Time: 2 minutes Una delle persone più “attenzionate” periodicamente da David Puente è sicuramente Luc Montagnier, Premio Nobel per la Medicina (1986) per aver scoperto il virus dell’HIV, professore a tempo pieno presso l’Università di Shangai, già collaboratore dell’Istituto Pasteur. Insomma, non esattamente l’ultimo venuto. Una persona a cui si dovrebbe un minimo

Continua a leggere

Liber Liber su Audible: Ludovico Ariosto, un poeta “a cavallo”

Reading Time: < 1 minute Nella sintesi dell’editore relativa all’audiolibro dell’”Orlando furioso” di Ludovico Ariosto, nell’interpretazione di Serafino Balduzzi e Vittorio Volpi (opera distribuita anche gratuitamente da Liber Liber) si legge: “Ludovico Ariosto (1474-1533) è stato un poeta italiano a cavallo tra il ‘400 e il ‘500.” Un poeta A CAVALLO tra due secoli? A

Continua a leggere

Liber Liber: “Marta è una giovane sposa perdutamente innamorato del marito”

Reading Time: < 1 minute “Marta è una giovane sposa perdutamente innamorato del marito, un uomo al contrario né sentimentale né romantico. Imparerà a fatica come il vero significato dell’essere donna non sia negli ideali romantici ai quali ha sempre aspirato, ma in un rapporto autentico nei confronti del marito.” Copia permanente su: https://archive.is/Kpwau

Continua a leggere

Il senso di Liber Liber per “Ventimila leghe sotto i mari” di Jules Verne

Reading Time: < 1 minute Liber Liber ha pubblicato un’edizione digitalizzata di “Ventimila leghe sotto i mari” di Jules Verne. Dalla sinossi scritta da Gabriella Dorero leggo: “L’edizione qui digitalizzata è stata pubblicata da Sonzogno senza che ne sia noto il traduttore (…)”. Ora, se il traduttore non è noto, come fa un utente finale

Continua a leggere

Fenomenologia dei Måneskin

Reading Time: 2 minutes E allora, davvero “Zitti tutti”, ché l’Eurofestival (certamente e indiscutibilmente una delle manifestazioni canore più importanti dell’Universo, roba che Montreux je spiccia casa!) l’hanno vinto i Måneskin, che hanno riportato sulla scena il più puro made in Italy, l’immagine indefessa e fedele del nostro paese e della nostra tradizione canora,

Continua a leggere

Audible: e invece te??

Reading Time: 2 minutes Già mi sembra di sentirvi: “ma tu che fai tanto il gazzosino, tutto sussiegoso e supponente, che parli male delle audioletture degli altri, perché non ci dici qualcosa delle tue?” Pronti, eccomi qui. Allora, è da chiarire che se su Audible cercate “Liber Liber” non otterrete nessun risultato, per raggiungere

Continua a leggere

Liber Liber e “Il giornale per i bambini” su Audible.it

Reading Time: 2 minutes Anche un’antologia de “Il giornale dei bambini” è disponibile sia gratuitamente su Liber Liber che a pagamento (dietro abbonamento) su Audible.it. La lettura a più voci è costituita dai contributi di più “volontari”, e i nomi dei declamatori a voce alta riportati nella scheda di Audible corrispondono con quella dei

Continua a leggere

Giorgia Meloni e l’incontro saltato all’IES “Antonio Maria Jaci” di Messina

Reading Time: 2 minutes L’Istituto Economico Statale “Antonio Maria Jaci”, prestigiosa scuola di Messina, ha previsto per il 25 maggio prossimo alle ore 9 un incontro-presentazione del libro “Io sono Giorgia. Le mie radici, le mie idee” di Giorgia Meloni. La dirigente scolastica, Prof. Maria Rosaria Sgrò ha firmato una circolare (la n.233 dell’a.s.

Continua a leggere

Liber Liber e l’audiolibro “La lettera scarlatta” per la voce di Cristiana Melli

Reading Time: 2 minutes Allora, Liber Liber ha pubblicato l’audiolettura de “La lettera scarlatta” di Hawthorne con la voce di Cristiana (su Audible “Cristina”) Melli. La traduzione è quella di Marcella Bonsanti. Liber Liber dichiara che la famiglia della traduttrice, detentrice dei diritti, le ha concesso i diritti per la pubblicazione della traduzione. E

Continua a leggere

Paolo Attivissimo, le banche e i file PDF

Reading Time: 3 minutes Guardate che queste, come diceva l’immenso Oliver Hardy, “sono cose che potrebbero far piangere anche un uomo grande”. Il povero Paolo Attivissimo è stato coinvolto in una intollerabile provocazione nonché ingiustizia di burocrazia informatica e adesso mette, giustamente, a conoscenza dell’accaduto tutti i suoi fans e adepti. Perché vigilino in

Continua a leggere

Liber Liber e gli audiolibri di audible.it

Reading Time: 3 minutes Mi sento chiedere, nemmeno tanto raramente, da parte di qualcuno perché le mie audioletture sono in vendita (su abbonamento) su Audible e disponibili gratuitamente su classicistranieri.com. La risposta è molto semplice nella sua tremenda essenzialità: perché si tratta di cose MIE, di cui detengo il copyright e ne faccio quello

Continua a leggere

Liber Liber: i fratelli Grimm erano due!

Reading Time: < 1 minute A margine di quanto già scritto finora, leggo su Liber Liber, a proposito de “La casa dei melograni” di Oscar Wilde “Pur essendo fiabe, mancano della genuinità di Grimm e ricordano piuttosto l’attitudine sentimentale di Andersen, che Wilde ammanta di ironica malinconia e di sistematica demolizione del luogo comune.” “Mancano

Continua a leggere