Antonella Beccaria, Pentiti di niente: Il sequestro Saronio, la banda Fioroni e le menzogne di un presunto collaboratore di giustizia.

“…Antonella Beccaria ricostruisce la storia di Fioroni-Saronio con stile che Jean-Patrick Manchette ha definito ‘behaviorista’: logico, basato esclusivamente sui fatti, privo di digressioni ideologiche o psicologiche. Ne esce un saggio di una suspense tremenda e uno dei migliori libri, tra i tanti che stanno uscendo, sulle pagine più oscure degli anni Settanta. Discostandomi dallo stile scelto dall’autrice, azzarderò una ‘morale della favola’ che le sue pagine mi hanno suggerito. I Demoni possono operare in ogni epoca, ma la loro distruttività è massima solo quando collima con gli interessi – questi sì satanici – di poteri superiori”.
—Dalla prefazione di Valerio Evangelisti

—————————
Antonella Beccaria, Pentiti di niente: Il sequestro Saronio, la banda Fioroni e le menzogne di un presunto collaboratore di giustizia.
Collana Eretica, Stampa Alternativa, 2008
—————————

L’opera viene rilasciata sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate.

Il testo integrale è disponibile in formato PDF (760KB). Per aprirlo occorre Adobe Acrobat Reader, software gratuito.

Acquista il libro cartaceo.

30 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.