Anna Politkovskaja tre anni dopo

Reading Time: < 1 minute

 115 total views,  2 views today

E c’è solo da ricordare Anna Politkovskaja, oggi che sono tre anni che non ce l’abbiamo più.

Dovremmo, tutti quanti, nessuno escluso, investire 10 dei nostri sporchi euro di crisi, nell’acquisto di un volumetto pubblicato nella "Piccola Biblioteca Oscar Mondadori", che si intitola "Proibito Parlare".

C’è la prefazione di Adriano Sofri, ma non è detto che la si debba leggere per forza, con quella verve piagnistèa che gli è ormai cucita addosso come una casacca nuova.

Anna Politkovskaja, lei, aveva la voce secca e precisa di chi paga con la vita per quello che scrive, per chi dimostra con la vita che parlare è tutto men che proibito.