Anna Finocchiaro: “Vogliamo candidare un uomo nostro, non di Grillo”

D: Fatto sta che ancora nessuno ha capito perché vi opponete a Rodotà.

R: Le spiego, siamo il primo partito del paese. E quindi vogliamo candidare un uomo nostro, non di Grillo. Mi pare ovvio.
(Il Fatto Quotidiano – 20 aprile 2013, pag. 3)

129 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.