Ancora frasi aggraziate su Greta Thunberg: è la volta del leghista Umberto Bosco

“Dite quello che volete su Greta ma chi, meglio di una sedicenne che non va a scuola e che soffre di disturbi pervasivi dello sviluppo, può, nel 2019, rappresentare la sinistra?” (Facebook, mercoledì scorso)

“E comunque, ragazzi, è una battuta, non un comunicato politico. Non so nulla di Asperger e autismo e non voglio insegnare nulla a nessuno. Ho solo fatto una battuta sulla sinistra e il suo disperato bisogno di un leader. La ragazzina mi sta simpaticissima” (Facebook, replica di Umberto Bosco ai commenti di critica ricevuti)


“La Lega di Bologna prende le distanze da quanto dichiarato da Umberto Bosco, a seguito del post riferito a Greta Thunberg – scrive in una nota il commissario della Lega Bologna, Simonetta Bettini – invita pertanto il consigliere comunale a scusarsi pubblicamente e a misurare le proprie esternazioni pubbliche, anche a mezzo social, evitando in futuro la pubblicazione di post di cattivo gusto come quello su Greta”.

Commenti

commenti

Trackbacks are closed, but you can post a comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site