Aeroplanini di carta (forse!)

Reading Time: < 1 minute

 43 total views,  1 views today

Mi dichiaro debitor divoto e ratto ossequiante alla cara e relativamente tempestiva Falorni Letizia vedova Caciolini (o Catanorchi Catia in Palleschi, ora non mi sovviene con dovizia) e perciò mi pregio d’offrirvi come cadò quest’immagine superba e davvero affascinante dal titolo “BaNbyni discoli”.

In detto trittico (trittico?) s’osserva come il minuto Felloni Anchise, segno zodiacale della stampante rotta, venga edotto dal fiero padre Felloni Ordèsio risposato Buccianti