Aeroplanini di carta (forse!)

Reading Time: < 1 minute

Mi dichiaro debitor divoto e ratto ossequiante alla cara e relativamente tempestiva Falorni Letizia vedova Caciolini (o Catanorchi Catia in Palleschi, ora non mi sovviene con dovizia) e perciò mi pregio d’offrirvi come cadò quest’immagine superba e davvero affascinante dal titolo “BaNbyni discoli”.

In detto trittico (trittico?) s’osserva come il minuto Felloni Anchise, segno zodiacale della stampante rotta, venga edotto dal fiero padre Felloni Ordèsio risposato Buccianti

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.