A casa di Hilda e Leslie Nixon



[Una rara immagine di Frank Doel, libraio antiquario presso "Marks & Co.", Londra, 84 Charing Cross Road, con la seconda moglie e le figlie]

Anche la mia copia di "Memories and Portraits" (anno 1912, copia pulitissima con segnalibro e pagine bordate in oro) di Robert Louis Stevenson viene da Charing Cross Road. Non me lo ha venduto Frank Doel, e sono convinto che un libro del genere, pagato 10 sterline, miga bàe, starebbe molto meglio in una bella libreria di una casa inglese o irlandese, di cui conserva ancora un vago profumo.



Fu comprato originariamente presso un libraio che si chiamava "W. Dolton" come recita la punzonatura. Apparteneva, come dice l’"Ex Libris" a Hilda e Leslie Nixon. Chissà chi erano? Chissà come la loro biblioteca familiare è andata a finire in uno dei tanti negozi di libri vecchi di Charing Cross Road a Londra, dove, un giorno, sono passato e l’ho portato via, con delizia della mia carta di credito.



Ho in casa un pezzo della vita di Hilda e Leslie Nixon, e i libri parlano anche di questo.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site
Don`t copy text!