9500 tentativi di attacco telematico a classicistranieri.com

Reading Time: < 1 minute

 87 total views,  1 views today

Nei giorni scorsi, il mio classicistranieri.com è stato attaccato da circa 6000 (cifra ampiamente sottostimata) tentativi di hackeraggio dalla Cina. Probabilmente si trattava degli stessi tizi che tentavano e ritentavano l’accesso alla piattaforma. Cosa volete farci, al ondo c’è anche gente che se la prende con la letteratura e la cultura libera. Lasciamoli fare. Purtroppo due di questi attacchi sono andati a buon fine, e sono stati cancellati alcuni file di sistema che hanno impedito, per tutta la notte, l’accesso alla parte gestita da WordPress. Le pagine statiche, invece, sono risultate tutte facilmente raggiungibili. Ci sono volute tre ore per ripristinare il tutto, grazie all’economico servizio di backup giornaliero e settimanale fornito da Aruba. Noje. Fastidii. Il giorno successivo gli attacchi sono stati 3500, tutti respinti grazie a Wordfence (servizio a pagamento, costa un po’ di lirette ma fa il suo sporco lavoro). Bisogna aver pazienza, e io ne ho. Abbiatene anche voi!