Tag Archives: Tribunale

Selvaggia Lucarelli condannata per diffamazione (in primo grado)

E così anche Selvaggia Lucarelli si è impigliata nelle maglie troppo fitte della diffamazione. Non è la prima volta, a dire il vero. C’era già cascata un anno fa, dopo che nel 2010 aveva dichiarato che la vincitrice di Miss Lazio Alessia Mancini fosse transessuale. Stavolta c’è di mezzo un tweet contro Barbara D’Urso in […]

Uber alles

Il Tribunale di Milano ha inibito le attività connesse all’utilizzo dell’applicazione UberPop su tutto il territorio nazionale per concorrenza sleale. La cosa più buffa di tutta questa pantomima, è che nella trasmissione di “Report” dello scorso 24 maggio veniva indicato come modello virtuoso della cosiddetta “sharing economy“. Come funziona/funzionava? Semplice, si scarica l’applicazione e ci […]

Sangue e tribunali

“Stasera al Palazzo di Giustizia di Milano hanno trovato una mattinataccia”, come direbbe il mi’ babbo Sergio. Perché se vai all’aeroporto e cerchi di accedere ai gates con una mezza di acquetta minerale in mano ti obbligano a buttarla e a ricomprarla dentro a prezzo più che quintuplicato (o allora? Se un ti sta bene […]

Roseto degli Abruzzi: 142 persone e 17 vigili indagati

A Roseto degli Abruzzi è una bella giornata di primavera. L’arrivo dell’ora legale ha accolto, sonnacchioso, quello della notizia dell’indagine a carico di 159 (centocinquantanove!) soggetti, di cui 17 vigili urbani. L’avviso di conclusione delle indagini (che preclude a una successiva richiesta di rinvio a giudizio, o, a seconda dei reati contestati, della citazione diretta […]

I soliti ignoti e la posta elettronica certificata del Tribunale

La notte scorsa i “soliti ignoti” hanno forzato la portiera della mia macchina, si sono accoccolati nell’abitacolo, e siccome non c’era una mazza da rubare si sono accontentati di un vecchio dispositivo “viva voce” di quelli della Nokia che si attaccano all’accendisigari e del libretto di circolazione. Della serie: “Ti facciamo un dispetto” visto che […]

Prove tecniche di democrazia: assolti i vertici della polizia per i fatti della Diaz al G8 di Genova

In Italia i responsabili irresponsabili non vengono mai puniti. Non c’erano dubbi che lo Stato non perdesse occasione per assolvere se stesso. Può condannare le BR, la Mafia, le stragi, qualche responsabile materiale, ma, santo cielo, se stesso no, dove andremmo a finire se la gente scoprisse che siamo tutti, irribediabilmente e senza possibilità di […]