Tag Archives: Corte Costituzionale

Mimmo Lucano arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

Foto tratta da www.repubblica.it Il sindaco di Riace Domenico Lucano (detto Mimmo) è stato arrestato ieri e posto ai domiciliari con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e, secondo quanto scrive Annalisa Camilli su “Internazionale”, di affidamento fraudolento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti. Continua a leggere

Incostituzionalità assoluta

Siamo in gamba noi italiani. Abbiamo, per fortuna, una Corte Costituzionale che riporta le leggi dei parlamentini della seconda repubblica sui binari dello spirito della volontà dei Padri Costituenti. Continua a leggere

I nomi dei 150 parlamentari nominati con la norma del premio di maggioranza dichiarata incostituzionale

Ecco, li pubblico anch’io. Sono i nomi dei 150 eletti con la norma del premio di maggioranza dichiarata incostituzionale dalla Suprema Corte Costituzionale. Moltissimi sono del PD, qualcuno di SEL, ne spicca uno della SVP, uno è Bruno Tabacci (che si mimetizza grazie all’ordine alfabetico) e un altro è segretario per la giunta delle elezioni. […]

La Corte Costituzionale boccia la Porchetta

Se ne devono andare tutti, subito. Sì, compresi quelli del Movimento 5 Stelle. Il Porcellum è incostituzionale. Quindi i parlamentari che siedono in Parlamento sono delegittimati perché il premio di maggioranza e l’impossibilità di esprimere la preferenza li sfiducia incontrovertibilmente. Continua a leggere

Ascesa e tramonto arancione di Antonio Ingroia

Il volto del Pubblico Ministero Antonio Ingroia campeggia su un banner pubblicitario del neo-nato “Movimento Arancione”. Che, da quello che ho capito dovrebbe essere un movimento che raccoglie alcuni esponenti e militanti dell’ormai trascorsa formazione di “Rifondazione Comunista”. Continua a leggere

Negata l’autorizzazione all’arresto per Cosentino. Referendum bocciati dalla Corte Costituzionale. Dio e Mammona

Sono queste le giornatine niente male che ti fanno scricchiolare le certezze, gli ideali, le speranze, e ti fanno rendere conto che stiamo vivendo in un Paese senza alcuna possibilità di riscatto, o, peggio ancora, di speranza.La speranza di poter contare ancora su una oggettiva, effettiva e tangibile separazione dei poteri giudiziario e politico.La Camera […]

Caso Ruby: noblesse oblige (still I’m gonna miss you!)

Non lo sentite anche voi questo senso di cortesia strisciante, non udite queste riverenze salameleccose, questa “politesse” rinnovata e di maniera che trasuda dalle cronache giudiziarie di questi giorni? La sentenza della Corte Costituzionale che boccia una parte del Lodo Alfano per mantenerne inalterata la struttura e la linea portante (e cioè che il Presidente […]

Giudizio Universale

Legittimo impedimento?Un colpo al cerchio e uno alla botte?Salvare capra e cavoli?Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?Da oggi tutto questo non sarà più un problema, se cominci ad usareSENTENZACHIRURGICA® Continua a leggere

Rinviata la decisione della Corte Costituzionale sul legittimo impedimento

Sicché la decisione della Corte Costituzionale sulla legittimità o meno del "legittimo impedimento" è stata rinviata dal 14 dicembre al 10 o al 25 gennaio (non si sa ancora bene).Non è certamente un rinvio tecnico, visto che ce lo conferma lo stesso neo presidente della Consulta De Siervo, che tende a precisare, si badi bene, […]

La seduta-udienza pubblica della Corte Costituzionale sul Lodo Alfano

C’è questo senso di attesa, come se fossimo "tra color che son sospesi". E’ come se fra poche ore nulla fosse più come prima (e invece non è vero), come se gli equilibrii tra i massimi poteri cominciassero a sfaldarsi, come se fossimo sull’orlo di una guerra civile dichiarata. Anche da Bossi, che ha già […]

Il giorno del giudizio

Se domani la Consulta dovesse dichiarare illegittimo il Lodo Alfano e mandare sotto processo Berlusconi, sarebbe solo un premio di consolazione, una specie di attrazione da poveracci, come i biglietti omaggio per il circo regalati a Fantozzi, alla signora Pina e alla figlia Mariangela per farli distrarre dalle quotidiane miserie. Continua a leggere

Mazzella: la cena delle beffe – Lettera aperta a Silvio Berlusconi

Caro Presidente, caro Silvio, ti scrivo una lettera aperta perché sto cominciando seriamente a dubitare del fatto che le pratiche dell’Ovra (la polizia segreta fascista, ndr) siano definitivamente cessate con la caduta del fascismo. Continua a leggere