Nella coppia bisogna essere se stessi: le banalita’ della psicologia americana

Leggo in internet che "Il segreto per avere un rapporto di coppia soddisfacente e duraturo è essere se stessi, sempre."

Cazzo, è quasi incredibile come i luoghi comuni stiano sempre più facendo breccia nel cuore delle persone. Che, invece di scacciarli, dànno loro credito ed autorità. Di più, ci credono.

Ma certo che bisogna essere se stessi, chi si dovrebbe essere, se no, qualcun altro?

Quanto mi fa incazzare la gente che non vuol capire!

L’affermazione è di Amy Brunell, psicologa presso l’Università Statale dell’Ohio. Perché è chiaro che a una che afferma una cosa del genere il minimo che le dài è una cattedra universitaria (in Italia siamo più generosi, come minimo il Ministero delle Pari Opportunità).

E mentre la gente sta male sul serio, la psicologia da baraccone assume connotati sempre più preoccupanti ma rassicuranti.
(Visited 1 times, 1 visits today)

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Comments

  • Single a trent'anni  On 29 marzo 2010 at 10:22

    Credo che la professionalità degli psicologi non dovrebbe essere sminuita da ‘ste dichiarazioni tautologiche del piffero.
    D’altro canto, caro il mio ermeneutico (ermeneutico?!?) temo che ci sia gente che certe cose ha bisogn di sentirsele dire, perchè da solo non ci arriva…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× nove = 63

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>