Il Prof. Dott. Marcelletti primario della Clinica Villa celeste convenzionata con le mutue

Una volta c’era Alberto Sordi che nell’interpretare il Prof. Tersilli portava le madri dei suoi piccoli pazienti in barca, tra craniate sugli stipiti e serate di sesso abbozzato alla meglio.

Adesso Marcelletti pare essere implicato in una storia piuttosto squallida di MMS riproducenti parti femminili di una ragazzina di 13 anni inviati dalla ragazza dal telefono della madre, a sua volta implicata in una relazione occasionale con Marcelletti.

Poi ci sono le dazioni liberali obbligatorie alla associazione che Marcelletti dirige (le solite ONLUS, le solite lavatrici di soldi), insomma, una storia di ordinaria sanità, tanto più che non dovrebbe andare nemmeno sui giornali, visto che non fa notizia.

Tanto Berlusconi il ministro della Sanità non l’ha nemmeno nominato (e nessuno ci ha ancora fatto caso!)

(Visited 2 times, 1 visits today)

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


1 + nove =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>