Ferdinando Russo – Idillio ‘e ‘mmerda – Nuova versione riveduta

Vi vo’ a pubblicare testé un meraviglioso e delicato poema in lingua napoletana del Poeta Ferdinando Russo, che ebbi modo di ascoltare per la prima volta declamato da Peppe Barra (il poema, non il poeta) durante uno spettacolo teatrale. Ricercatolo sul web, dove non ne esistono che trascrizioni orripilanti, sono riuscito a ricostruirlo in una versione quanto meno decente. Ve la offro con l’orgoglio tipico del filologo e la vanagloria che ne consegue:

Nu juorno na cacata sulitaria,
meza annascosta dint’ ‘a nu sentiero,
c”o sole ‘e luglio e c”o profumo ‘e ll’aria
s’annammuraie d”o strunzo ‘e nu pumpiero.

Essa era tonna, acconcia, piccerella,
isso era niro, gruosso, frisco frisco;
essa era fatta a fforma ‘e cuppulella,
isso rassumigliava a n’obelisco.

E, cu ll’ intermediario ‘e nu muscone
na bella sera tutta prufumata,
‘o strunzo avette ‘a dichiarazione
d’ammore d”a cacata ‘nnammurata.

Isso era nato sotto mala stella;
ca maje nisciuno l’aveva guardato…
Vulette bene a chella cacatella
cchiù assaie d”o culo ca l’avea cacato.

Ma stevano luntano; e sulo ‘a luna,
e sulo ‘e pprete e sulo ‘e ffrasche verde
sapevano ‘e turmiente, a uno a uno,
‘e chilli duie sperdute piezze ‘e mmerde.

E ‘na matina, erano verso l’otto,
nu cato d’acqua ‘a copp”a na fenesta
facette comm”o libbro galeotto
‘e donna Francesca e Paolo Malatesta.

Benedicenno nzieme chella secchia,
s’astrignèttero forte. Erano sule:
essa lle regalaje na pellecchia,
isso lle regalaje dduie fasule.

Chiano, sciulianno dint’a ll’acqua ‘alice,
cu nu curteo ‘e muschille int”o sentiero,
sotto ‘o sole, ‘a cacata ‘e stiratrice
se maretaje c”o strunzo d”o pumpiero.

E in viaggio ‘e nozze stettero abbracciate
mmiez’a dduie piezze ‘e càntere scassate.

(Visited 33 times, 1 visits today)

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 − = cinque

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>