Category Archives: Scuola

Il blog bannato. Come è andata la storia

A forza di parlar di superlativi qui si perde il senso della Trebisonda, dunque vediamo di riprendere il filo del discorso. Tempo fa, in un articoletto che si chiamava “valeriodistefano.com e il mistero delle blacklist“, segnalavo come il blog sia bannato dai computer della LAN della scuola dove lavoro e risulti (a distanza di oltre […]

Lavinia Flavia Cassaro: oltraggio a pubblico ufficiale

Qualcuno mi ha chiesto che cosa io ne pensi del caso di Lavinia Flavia Cassaro, l’insegnante di Torino che ha insultato i poliziotti posti a guardia della manifestazione di Casapound. Cosa volete che vi dica? Che credo nello stato di diritto, per cui se ci sono reati deve essere indagata (e lo è già), i […]

La scuola violenta

– A Giulianova un alunno accoltella al volto un coetaneo; – ad Avola in Sicilia un professore aggredito a calci e pugni da madre e padre di un alunno per un rimprovero; – a Foggia prof aggredito dal padre di uno studente – in provincia di Treviso professore spintonato e raggiunto da un paio di […]

Giulianova: studente marocchino di 17 anni accoltellato da un compagno di scuola

A Giulianova (a pochi chilometri da questo piccolo mondo d’un mondo piccolo da cui vi scrivo), questa mattina, in un istituto superiore della cittadina, un diciassettenne marocchino ha fatto lo sgambetto a uno studente diciottenne più che italiano. E siccome lo sgambetto deve essere uno sgarro estremo, uno di quelli che si lavano col sangue, […]

valeriodistefano.com e il mistero delle blacklist

Tu sei lì davanti a un computer. Non è il tuo computer, ma è comunque un computer che rientra nella tua disponibilità. Il computer appartiene a un ente pubblico. Però lo puoi usare. Come tanti altri. E mentre sei lì che sditeggi sulla tastiera e fai clìcchete clìcchete, ti viene in mente un articolo letto […]

Quelle scuole dove non esistono né stranieri né “diversamente abili”

Avevo scritto che non mi sarei più occupato di scuola per lungo tempo. Poi succedono o, peggio, si scrivono cose che lasciano attoniti e sbigottiti. Per cui ho deciso di riaprire le danze, sempre per la serie “Scrivono senza vergogna, ripubblico senza commento”. “L’essere il Liceo classico più antico di Roma conferisce alla scuola fama […]

Ascesa e potere del cellulare in classe

In tutti i paesi europei si stringe il freno sull’uso dei cellulari in classe. In Italia, come sempre, siamo in leggera controtendenza. Ma “leggera”. Quindi stiamo andando verso una regolamentazione (fatta di leggi, decreti, circolari ministeriali) che consente l’uso del cellulare (o del tablet, si veda il caso) solo per determinati usi. Segnatamente quelli didattici. […]

Docenti che “amano” le loro alunne

I quotidiani non fanno che parlare di docenti che “amano” le loro alunne. Il verbo “amano” si intende in senso puramente sarcastico e distaccato. Non le amano affatto, in realtà. Approfittano del loro ruolo di educatori dei nostri stivali per circuire ragazzine minorenni (ma anche se fossero maggiorenni la cosa non cambierebbe di una virgola), […]

A scuola alle 10!

E così, l’ultima soluzione tirata fuori dal cilindro della scuola italiana per rendere più efficaci le ore di frequenza scolastica è questa: fare entrare gli alunni delle prime classi alle 10. L’esperimento sarà operativo -secondo quanto riportato da skuola.net- a partiure dal prosssimo mese di settembre e solo per alcune classi prime dell’Istituto Ettore Majorana […]

Gesù è andato nel Perù

Nella classe terza della scuola primaria Beato Odorico da Pordenone di Zoppola la maestra ha fatto un piccolo concertino di Natale. Solo che al momento della canzone “Minuetto di Natale“, siccome aveva due bambini musulmani tra gli alunni, ha deciso che per rispetto e per pudore, e per non offendere la sensibilità di chi cristiano […]

La lingua italiana al MIUR ridotta a Cenerentola

Il bando PRIN (Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale) appena uscito recita: “La domanda è redatta in lingua inglese; a scelta del proponente, può essere fornita anche una ulteriore versione in lingua italiana”. credits: Elena Pistolesi

Liceo Virgilio di Roma: ha ragione il Dirigente Scolastico

Il Liceo Virgilio di Roma è il migliore tra i licei nel raggio di 30 km. da Roma, secondo una graduatoria pubblicata dalla Fondazione Agnelli. Beh, a qualcuno questo primato doveva pur toccare e siamo contenti che le caratteristiche di merito di questa Istituzione scolastica siano state ben evidenziate, anche se non mancano i mugugni […]

Commentando a caldo le tracce della maturità 2017

Una serie di tracce bruttine e noiosette che non aiuteranno a valorizzare al meglio i ragazzi che affrontano la maturità. L’unica proposta veramente bella era l’analisi del testo di una poesia di Giorgio Caproni. Ma chi lo ha spiegato Caproni in classe quest’anno? Il 99% dei ragazzi non sa neanche che è esistito Caproni! E […]

Nei secoli Fedeli

Tanto tuonò che piovve. Ci siamo lasciati con una dichiarazione di voto. Di più, una speranza. E non c’è niente di più bello che vedere una speranza trasformarsi in realtà. Il no ha stravinto, trionfato, fatto polvere delle risibili argomentazioni di quelli del SI’ e per una notte te ne vai a dormire con il […]

La brutta cosa con un bel nome

Alla fine la brutta norma con un bel nome è passata anche alla Camera dei Deputati e si accinge (speriamo con un po’ di disgusto) a diventare legge dello Stato. Hanno aspettato l’estate, quando in piazza poteva esserci tutt’al più un manipolo di insegnanti agguerriti e col dente avvelenato, ma poca, pochissima roba rispetto allo […]