Category Archives: Roba Minima

Ci girano tronfie la figlia e la madre nel viso uguali e del culo tondo, istesse, identiche, senza storia

Su repubblica.it ieri è apparso un reportage fotografico di 42 scatti. Dico “sarà una roba importante, che so, qualcosa sul conflitto di Gaza o sul recupero della Concordia.” Macché, si trattava di una serie di fotografie di madri e di figlie che hanno deciso di farsi lo stesso tatuaggio nello stesso punto del corpo. Oppure […]

Internet è una rete piena di pericoli e di insidie

(potete ingrandire l’immagine cliccandoci sopra, oppure scaricare il PDF qui): nonusateinternet

Quanti alani hanno aggredito il vicino di casa??

(no, perché per i giornali del Trentino il decidersi su QUANTI cani abbiano sbranato questo poveraccio era troppo difficile? No, dìtemelo voi…)

Ricordando Bert Jansch attraverso “Thirteen Down” (forse)

…ovvero, come svilire la copertita di uno dei dischi-simbolo della propria vita (e vergognarsi di brutto)…  

Baby rapinatori ed estorsori “condannati” a un anno di messa tutte le domeniche. Come sarà andata a finire??

Sempre per la serie “Notizie K”, avevo messo da parte codesta perla di cui mi ero ripromesso di parlarvi. Poi, invece, mi sono messo a parlarvi di altro, come spesso mi accade, soprattutto a sproposito. Orbene, a Bassano del rappa, cittadina con cui ho un legame affettivo particolare, specialmente con la distilleria “Nardini” e coi […]

Umberto Bossi ha cambiato cellulare

Oggi abbiamo una notizia sconvolgente nel panorama dell’informazione nazionale: Umberto Bossi ha cambiato numero e/o cellulare e ha mandato un SMS a tutti i suoi contatti per comunicare che d’ora innanzi sarebbe stato reperibile direttamente sulla nuova linea, considerato che l’apparecchio che deteneva in qualità di Ministro della Repubblica ha dovuto restiturlo. Davvero non ci […]

Francesco Guccini – Dizionario delle cose perdute

Non so quando uscirà il “Dizionario delle cose perdute” di Francesco Guccini, ma appena un minutino fa, BOL mi ha chiesto se lo voglio prenotare. Non (più) da loro, ça va sans dire. Il passato non è una terra straniera, no, ed è bello che non lo sia. Nel ricordarsi delle cose perdute (tanto da […]

“Il maltempo paralizza la serie A” (eh, son dolori, sapete…)

Era certamente da prevedersi: il solito catastrofismo metorologico, quello che non vuole arrendersi al fatto che siamo nel mese di febbraio, e che il mese di febbraio fa parte dell’inverno, e che in inverno qualche volta nevica, adesso fa titolare alla versione on line del quotidiano “La Stampa” un annuncio con tanto di link diretto: […]

11/11/11

Ora, secondo voi io mi perdevo l’occasione di inserire un post alle ore 11, minuti 11 e secondi 11 dell’11/11/11?? Ma nemmen per idea…

E’ peccato grave iscriversi al Partito Comunista!

Pensateci, peccatori!

Anniversario della nascita di Franz Kafka

Oggi è l’anniversario della nascita di Franz Kafka, tanto per fare il nome di un morto. Questo omino che faceva l’assicuratore, vegetariano per vocazione più che per scelta (mangiava solo "castagne, datteri, fichi, uva, mandorle, uva passa, zucche, banane, mele, pere, arance") è stato l’artefice di una messa a testo formidabile delle problematiche dell’uomo contemporaneo. […]

Malinconia di conigli

Provateci un po’ voi a convivere con un coniglio depresso, sì…

Orchidea selvaggia

Avete voglia a di’, ma ciò certe orchidee che spaccano il culo ai passeri, spàccano…

Piergiorgio Odifreddi pubblica “Caro Papa ti scrivo” per Mondadori

Piergiorgio Odifreddi è un signore che ha avuto modo di scrivere e dichiarare, nella sua vita: "La vera religione è la matematica, il resto è superstizione. O, detto altrimenti, la religione è la matematica dei poveri di spirito." "Aspetto la dissoluzione della morte, ma non un’altra vita in un mondo che non verrà."E’ stato eletto […]

…e allora chiudiamo Annozero

E allora adesso pare proprio che basta Santoro alla RAI. Annozero chiude, non la vedremo più. L’azienda e il presentatore "hanno convenuto di risolvere il rapporto di lavoro, riservandosi di valutare in futuro altre e diverse forme di collaborazione". E’ una separazione consensuale, e in Italia è ammesso (per parafrasare un modo di dire di […]