Category Archives: Radioascolto

E’ il World Radio Day. Viva la radio!

E allora auguri a tutte e tutti voi per il World Radio Day che si celebra oggi. Non la si ama mai abbastanza, la radio, per tutto quello che ci dà quotidianamente, per cui bisogna festeggiarla e ben vengano queste giornate se riescono a dare così tanta gioia e allegria. Continua a leggere

QSL – Deutschlandfunk: Europameisterschaft 1988

Ascolto del 10.7.89 (ero piccino)

QSL – Deustchlandfunk – 25 Jahre Deutschlandfunk – Erkennungsmelodie: Du, Land voll Lieb und Leben

Ascolto del 12.8.1987

La radio ha 90 anni. 50 sono miei.

Il primo ricordo che ho dell’aradio (perché a Vada la radio era l’aradio, e l’apostrofo si sentiva anche senza scriverlo) era quello della mi’ zia Iolanda (la Iolanda era la moglie del mi’ zio Piero) che sedeva alla macchina da cucire e mentre lavorava ascoltava il “Trentuno Trentuno”, come diceva lei. Verso sera, con l’orario […]

AIR: la patata bollente

“Una donna emancipata è di sinistra riservata è già un po’ più di destra ma un figone resta sempre un’attrazione che va bene per sinistra o destra” (Giorgio Gaber, Destra-sinistra) “Radiorama”, l’organo ufficiale dell’AIR, Associazione Italiana Radioascolto, non si pubblica più su supporto cartaceo. Continua a leggere

C’è qualcosa di nuovo nell’AIR, anzi, di antico

Cari Amici, cari soci e simpatizzanti appassionati della radio. Pensate, sono già passati ben 30 anni da quando abbiamo fondato l’AIR ! Intanto vorrei fa¬rvi avere un cordiale saluto e un ben ritrovati a tutti voi. Continua a leggere

“Che palle! Che paio di palle!!”

A “Tutta la città ne parla” (RadioTre) qualcuno mi ama. E sia chiaro che io adoro essere amato. Comunque vengo citato abbastanza spesso per i miei contributi a quella che è una piccola e divertente comunità radiofonica. Continua a leggere

Il Brassens di Radio Tre

Mi è appena arrivata la newsletter di RadioTre, che ascolto frequentemente prima di tutto perché fa figo e io non voglio perdere l’occasione, e poi perché non c’è niente di meglio, e questo le fa onore. Continua a leggere

“Io non voglio dividere la mia libertà con gli altri”

A “Prima Pagina”, la trasmissione di approfondimento dei quotidiani in edicola di Radio Tre, questa mattina ha telefonato un ascoltatore che, dichiarando di votare Berlusconi pur rendendosi conto che i suoi comportamenti privati sono incompatibili con la sua attività di Presidente del Consiglio, ha affermato, tra l’altro “io non voglio dividere la mia libertà con […]

Milano: la Polizia Postale “spegne” Radio Padania

Nonostante i ripetuti inviti di adeguamento per trasmettitore che aveva “caratteristiche di funzionamento difformi da quelle prescritte”, da Radio Padania non sono arrivati provvedimento. E così, stando a ciò che riferisce anche il portale Bergamonews.it “da qualche giorno Radio Padania, l’emittente della Lega Nord, non è più udibile in buona parte di Milano perché il […]

“Tutta la città ne parla” e il nostro blog

Screenshot dal podcast di "Tutta la città ne parla" Oggi la redazione di “Tutta la città ne parla” mi ha contattato per un intervento telefonico. Continua a leggere

Tre anni fa sono morto

Il Nostro, dopo tre anni, sorbisce ancora ponci alla livornese! Il 9 luglio del 2009, tre anni fa, si diffuse, sia pure in ambienti estremamente ristretti e con modalità del tutto estemporanee, la notizia della mia morte nel tragico incidente ferroviario della Stazione di Viareggio, avvenuto svariati giorni prima. Continua a leggere

QSL – Italian Radio Relay Service – Milano

La QSL dell’Italian Radio Relay Service di Milano, ottenuta per la partecipazione al secondo contest CORAD del 1989. Il primo lo vinsi.  Ma ero molto giovane, allora…

QSL – Oma Czechoslovakia

L’ascolto era del 6.8.89. Era la stazione di tempo e frequenza campione dell’osservatorio astronomico dell’Accademia delle Scienze Cecoslovacca. Non esiste più nemmeno la Cecoslovacchia…

In ricordo di Enio Marabotti

Oggi vi prego di ricordare assieme a me la cara persona di ENIO MARABOTTI che ha permesso di accedere a me e a tanti altri ragazzi e adolescenti della fine degli anni ’70 al dono irripetibile di Antennaerre (FM 96,3 MHz) Continua a leggere