Category Archives: Quella stronza di Livia

Liviamo!

Dante scriveva che i nomi sono la conseguenza delle cose. Io dico che, a maggior ragione, lo sono delle persone. Il resto lo fa la letteratura. Voglio dire, ci sono nomi che sono talmente incancreniti nell’immaginario collettivo, da essere incollati a una idea. Ri-voglio dire, il nome Beatrice rimanda a una persona graziosa e giovane, […]

Quella stronza di Livia: L’eta’ del dubbio

Arridero, Finalmenti."Come stai?" spiò Montalbano."Bene, e tu?""Sono infognato in un’indagine che… A proposito, tu lo conosci un certo Emile Lennec?""Cos’è, un altro scherzo a modo tuo?""Lo conosci o no?""Certo che sì. L’abbiamo conosciuto insieme.""Dove?""A Marinella.""Non se l’arricordava per niente.""Davvero? E chi è?""Si tratta di…" pincipiò lei.S’interrumpì, fece ‘na risateddra."Si tratta di uno che è esattamente […]

Quella stronza di Livia – Camurrie d’agosto

Prende vita oggidì questa imprescindibile sezione del blog, dedicata a chi ama i romanzi di Andrea Camilleri e al caro Fabio Montale (o Reginaldi Pilade) che di tutto questo ennesimo troiaio è co-ispiratore insigne. Laura era l’amica del cori di Livia, quella alla quale confidava i misteri gaudiosi e macari quelli tanticchia meno gaudiosi. "Vengono […]