Category Archives: Libri Letti

Antonio Gramsci – “Odio gli indifferenti” – Lettura di Valerio Di Stefano

Ho appena finito di leggere e registrare "Odio gli indifferenti", di Antonio Gramsci. Eccolo qui, fatene quello che volete:http://www.valeriodistefano.com/public/indifferenti.mp3 Lettura di Valerio Di Stefano Licenza: Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 2.5

Libri Letti – Paco Ignacio Taibo II – Sentendo che il campo di battaglia

Paco Ignacio Taibo II, tra Spagna e Messico, ha scritto di rivoluzioni, di rivoluzionari, mignotte, e di un ispettore, Héctor Belascoarán Shayne che però è completamente fittizio e strumentale, perché quello che gli interessa è descrivere l’orribile formicaio di México D.F. ("D.F." sta per "Districto Federal", nota per Baluganti Ampelio, Lu Cumpare e i pisani).Ha […]

Libri Letti – Antonio Machado – Vida – Lettura di Valerio Di Stefano

La "Vida" di Antonio Machado è uno scritto autobiografico anteposto alle "Soledades", e che si inserisce, dopo secoli, nella scia delle "Vidas" dei trovatori provenzali. Non semplici biografie, dunque, ma un vero e proprio genere letterario. Machado, come sempre, riduce il tutto ai minimi termini, semplificando al massimo gli orpelli letterari e rendendo poetico un […]

Rubén Dar

Misterioso y silencioso iba una y otra vez. Su mirada era tan profunda que apenas se podia ver. Cuando hablaba tenia un dejo de timidez y de altivez, y la luz de sus pensamientos casi siempre se ve

Antonio Machado – Vida – 1917 – Lettura di Valerio Di Stefano

Nací en Sevilla una noche de julio de 1875, en el célebre palacio de las Dueñas, sito en la calle del mismo nombre. Mis recuerdos de la ciudad natal son todos infantiles, porque a los 8 años pasé a Madrid, adonde mis padres se trasladaron, y me eduqué en la Institución Libre de Enseñanza. A […]

Umberto Eco – La misteriosa fiamma della Regina Loana

Umberto Eco deve essersi divertito da pazzi a scrivere “La misteriosa fiamma della Regina Loana”, ma dev’essersi proprio buttato via dalle risate, una di quelle esperienze che devono averlo fatto andare a letto ogni notte alle due per risvegliarsi alle cinque, carico di adrinalina per continuare a scrivere tutto il giorno.E’ la storia di un […]

Antonio Machado – Recuerdo infantil – da “Soledades”, 1903

La lettura di Antonio Machado è piaciuta. Ringrazio Melania, compagna dei tempi del liceo, che mi ha incoraggiato a continuare, forse anche mèmore dei pomeriggi passati a studiare la metrica del poeta sivigliano.Vi propongo "Recuerdo Infantil". Non sono particolarmente legato a questa poesia, non come a "Retrato", almeno (mia moglie mi dice che nella registrazione […]

Libri Letti – Arto Paasilinna – I veleni della dolce Linnea

Arto Paasilinna o della piacevolezza inquietante della scrittura.Che cosa conosciamo della Finlandia? La Nokia, la sauna, Linus Torvalds e, ora, Arto Paasilinna, romanziere piacevole, sorprendente, a tratti lirico, certamente mai banale, un po’ imbriago, mia moglie dice che forse è anche frustone e pazienza.Il finlandese è una lingua ugro-finnica che mi ha sempre incuriosito pur […]

Antonio Machado – “Retrato” – da “Campos de Castilla”, 1912

Antonio Machado non è un poeta spagnolo. Antonio Machado è la poesia spagnola in tutte le sue molteplici espressioni, sfumature e metri, e, forse, molto altro, oltre a questo.Ho fatto di una delle sue poesie (senz’altro tra le più belle e riuscite) un tormentone che, probabilmente, molti ricorderanno.Il poema si chiama "Retrato" e apre "Campos […]

Libri Letti – Don Lorenzo Milani – Anche le oche sanno sgambettare

Per i tipi di Stampa Alternativa (ora “Nuovi Equilibri”, si sono ammorbiditi anche loro), apparve anni fa un libriccino della collana “Millelire” che conteneva la trascrizione della registrazione di un incontro di Don Lorenzo Milani con i ragazzi della Scuola di Barbiana (dove si faceva scuola anche di domenica e si studiava giorno e notte).Non […]